chi siamo

Pensare Migrante

Nasce Pensare Migrante, un nuovo spazio creato da donne e uomini che hanno incontrato sogni, progetti e necessità delle persone migranti e che insieme hanno deciso di dare una nuova forma al pensiero contemporaneo.
Uno snodo tra le reti cittadine nazionali e internazionali per contribuire al superamento della crisi in cui versano i diritti dei migranti, diritti umani di ognuna e ognuno di noi.
Un nuovo spazio di condivisione per dare voce al pensiero migrante, ai dati, all’arte, a un’economia solidale e sostenibile, alla partecipazione dal basso della cittadinanza.
Contro la staticità, contro le frontiere fisiche e mentali, per un nuovo modello sociale in cui non c’è chi dà e chi riceve, ma una comunità solidale, mutuale, forte e fiera di aver abbattuto ogni confine.
Con Pensare Migrante non solo vogliamo migliorare nel quotidiano la vita di chi migra, ma contribuire alla sua autodeterminazione ed emancipazione sociale, offrendo attività e servizi di: informazione, assistenza e tutela legale; orientamento ai servizi socio-sanitari; orientamento e supporto nella ricerca del lavoro, nel riconoscimento dei titoli di studio e nella formazione professionale; supporto nella ricerca di alloggio; strumenti di comunicazione e di denuncia delle ingiustizie e della retorica nella narrazione sulle migrazioni inquinata dalla disinformazione e manipolata dalla propaganda.
Per partecipare e saperne di più, inviaci un messaggio o scrivici a info@pensaremigrante.org

Un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *