campagne,  denunce,  diritti

Dove sono i nostri buoni spesa? Dateci quello che ci spetta!

COMUNICATO STAMPA – BUONI SPESA, DIFFIDIAMO ROMA CAPITALE
Nel corso degli ultimi mesi, di fronte all’emergenza sanitaria che diventava crisi sociale, ci siamo attivati per non lasciare nessuna e nessuno indietro, fornendo assistenza socio-legale, preparando e raccogliendo pacchi alimentari per persone alle quali le istituzioni non fornivano alcun tipo di assistenza o sostegni economici una tantum e insufficienti.

Roma Capitale, con Determinazione Dirigenziale n. 913 del 31 marzo 2020, facendo seguito ai Decreti Covid, ha infatti previsto la corresponsione dei cd. bonus spesa – di valore esiguo – in favore di chi si trovava in una situazione di forte indigenza, prevedendo inoltre una limitata finestra temporale (fino al 16 aprile) per la presentazione delle relative istanze, finestra temporale mai rinnovata nonostante il protrarsi dell’emergenza.

Ad oggi, quasi tre mesi di distanza, molti dei richiedenti non hanno ricevuto nulla (né il bonus spesa, né una risposta – seppur negativa – alla loro istanza). Buona parte di loro fa ancora affidamento sulla solidarietà delle reti nate nei mesi del lockdown.

Le dichiarazioni trionfalistiche della sindaca Virginia Raggi, che raccontano l’efficienza e la celerità dell’azione amministrativa, purtroppo sono molto lontane della realtà che tocchiamo con mano ogni giorno nel mondo reale, nelle periferie e nei quartieri “difficili” buoni forse per qualche spot elettorale ogni tanto.

Per questo motivo, abbiamo deciso, insieme a tutte le persone che attendono da mesi risposte sulla richiesta di bonus spesa senza ricevere alcun aiuto e trovandosi financo in strada senza dimora, di inviare una diffida a Roma Capitale. Perché non è vero che è “andato tutto bene”.

Vogliamo risposte. Vogliamo conoscere lo stato delle pratiche e per quale motivo ancora non siano state portate a termine, dopo tanti mesi di attesa e nonostante la misura dovesse essere “urgente e straordinaria”.

Pensare Migrante
Sportello Tuteliamoci – Lab Puzzle
Nonna Roma
Arci Roma
Terzo a Domicilio

Foto- attiviste e attivisti di Nonna Roma in Presidio al Campidoglio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *