Tutti i post

Manifestazione prefettura
Accoglienza senza discriminazioni, pioggia di diffide e un passo avanti
Dopo oltre un mese di guerra in Ucraina, l’Europa sembra aver riscoperto la pietà e la solidarietà verso i profughi, mentre sembra ancora ignorare l’importanza di un sistema di Diritto internazionale in cui gli Stati possono offrire accoglienza immediata a…
zam zam
“Il mio nome è Zam Zam”
“Il mio nome è Zam Zam, ho 4 anni”.Con lei ci sono le sue tre sorelle, la mamma ed il padre che ha in braccio l’altro fratellino di 4 mesi.Zam zam guarda lontano, qualche volta si ferma ad osservarci mentre…
276232943_483381749942823_285484852958893357_n
Cosa prevede veramente l’accoglienza dei profughi ucraini in Italia?
Cosa prevede veramente l’accoglienza dei profughi ucraini in Italia?Chi sono i beneficiari della “Protezione temporaneaa”?L’abbiamo già detto e lo ribadiamo, non c’è una classifica di sofferenza che possa dare diritti aggiuntivi, né tantomeno dovrebbero esistere delle motivazioni considerate non lecite…
termini
Come si finisce in strada?
Ieri al nostro sportello legale è arrivato C., 35 anni, nato in Guinea Conakry. Dopo lo sbarco lo avevano trasferito al CARA di Castel Nuovo di Porto. Nel 2019, quando c’erano 550 persone dentro, è stato chiuso senza alcuna programmazione,…
269686111_427522178862114_4279565192576341629_n
Verità e giustizia per Wissem
Se non si muore di frontiera e di naufragi in mare si muore di #CPR.Un orrore normalizzato.Abdel Latif, è morto a 26 anni, dopo tre mesi di detenzione al CPR di Ponte Galeria.Majdi Kerbai, deputato tunisino ed attivista dice: “Ho…
WhatsApp Image 2021-11-17 at 15.38.58
CPR “L’elefante nella città” Assemblea pubblica
***ASSEMBLEA PUBBLICA VENERDI’ 26 NOVEMBRE – ORE 18 – C.S. BRANCALEONE – VIA LEVANNA 11***  Nella città di Roma c’è un elefante che in pochə sembrano notare.E’ il CPR di Ponte Galeria, il centro di detenzione amministrativa dove vengono rinchiusi…
copertina numeri
Diamo i numeri! Report attività
Siamo ripartit* a pieno regime con le attività di sportello! Pensare Migrante è attiva su Roma e Provincia nella tutela, nel monitoraggio e supporto dei diritti delle persone migranti.  Tre sportelli, legale, formazione e lavoro, orientamento socio-sanitario coordinati e gestiti…

Social

Pensare migrante